29 Settembre 2021

PROGETTO IMPRESE APERTE: ANCHE IL CAP APRE LE PORTE AL PUBBLICO

La prima mostra organizzata dal Consorzio Agrario per Imprese Aperte, nell’ambito di Parma Capitale della Cultura 2020+21, ha riscontrato un grande successo tra i partecipanti, mettendo al centro tematiche quali la tecnologia, la salvaguardia ambientale, la valorizzazione del territorio e dei suoi prodotti, passando anche per la storia del consorzio e delle sue attività.

L’evento è stato aperto dal direttore generale Roberto Maddè, che ha descritto il Consorzio rispetto a presenza sul territorio, attività e collaborazioni. È stata quindi illustrata la storia di questa realtà attraverso foto e oggetti d’epoca, dalla fondazione nel 1893 da parte di Antonio Bizzozero allo sviluppo di tutti i settori in cui oggi opera.

I partecipanti hanno poi assistito da vicino alle dinamiche produttive e di servizio, sia nel campo dell’innovazione che della tradizione, attraverso l’esposizione delle macchine e tecnologie più moderne di New Holland e una visita nei magazzini di stagionatura del Parmigiano Reggiano, preceduta da un’illustrazione della sua produzione da parte di Michele Berini (direttore della sezione locale del Consorzio del Parmigiano Reggiano).

La visita si è quindi conclusa con un aperitivo di prodotti locali offerti presso il punto vendita del CAP.

L’iniziativa, che ha suscitato grande interesse, si ripeterà ancora per tre venerdì (8\10, 22\10 e 12\11 alle ore 10.00), prenotabili online e gratuitamente su Vivaticket.

Leggi anche l’articolo su di noi!

Condividi

Altre Notizie

04 Giugno 2021

Venerdì 28 maggio si è svolto il Demo Frumento 2021. Guarda le foto.

Leggi Tutto