25 Febbraio 2019

Diserbo e fungicida cereali

Dopo la concimazione azotata è fondamentale eliminare le infestanti e proteggere il frumento dalle malattie fungine

Per ottenere il massimo del risultato possibile dal nostro frumento, è indispensabile apportare le corrette unità di azoto, eliminare al competizione delle infestanti e proteggere la coltura dagli attacchi fungini

Eliminare le erbe infestanti il prima possibile, permette di aumentare notevolmente l’efficienza della concimazione azotata con evidenti benefici sulla produttività del campo

In concomitanza del periodo primaverile, in prossimità del risveglio vegetativo, consigliamo di utilizzare

Siagran Ultra (30-50 gr/ha) + Siapton (1 l/ha)

Associare il bagnante Siapton è importante per facilitare la traslocazione del principio attivo del diserbo all’interno delle infestanti migliorandone l’effetto anche in condizioni stagionali sfavorevoli

Siagran Ultra può essere utilizzato su frumento tenero e duro e su orzo. E’ composto da Tifensulfuron-metile puro (50 gr) e Tribenuron-metile puro (25 gr). Lo spettro d’azione di questi principi attivi comprendono la maggior parte delle dicotiledoni presenti nei nostri areali

La caratteristica di Siagran Ultra è la grande flessibilità di dosaggio in base al tipo di infestante e al suo stadio di sviluppo

L’efficacia del prodotto è garantita da una maggiore quantità di principio attivo per ettaro evitando problemi sulle colture in successione

Per massimizzare le rese del frumento non è sufficiente apportare le unità di azoto ed eliminare la competizione con le infestanti, ma occorre anche prevenire le malattie fungine

Per questo consigliamo di associare al diserbo anche il fungicida

Galileo Star (2 l/ha)

Galielo Star può essere utilizzato su frumento, avena e segale. E’ composto da Tetraconazolo (62,5 gr/l) e Clortalonil (250 gr/l)

Galielo Star ha due meccanismi d’azione differenti (un sistemico e un contatticida preventivo ad elevata persistenza) per poter garantire un funzionamento multi-sito e anti-resistenza

Può essere utilizzato dalla fase di accestimento a quella di fine accestimento andando ad agire in modo mirato su Ruggini, Septoria, Oidio e con un buon controllo del Mal del Piede

 

Condividi

Altre Notizie

04 Marzo 2019

La concimazione del mais è uno degli elementi fondamentali che determinano la produzione e la qualità finale.

Leggi Tutto
08 Luglio 2019

Actimol 80 è un innovativo prodotto da utilizzare sui fieni per ridurre la presenza dei nitrati

Leggi Tutto