26 Agosto 2019

Stopper P: frumento senza infestanti subito

Con Stopper P elimini il problema delle infestanti in pre-emergenza nei cereali

L’eliminazione delle infestanti nei cereali è una pratica agronomica indispensabile per ridurre la competizione per il cibo e per lo spazio

Le difficili primavere piovose di questi ultimi tempi, hanno reso difficile, in certi casi, intervenire con un diserbo nei momenti giusti nel periodo primaverile

L’elevata piovosità ha permesso anche uno sviluppo abbondante delle specie graminacee che determinano una forte competizione coi cereali

Occorre anche tenere in considerazione il continuo aumento in Emilia Romagna di specie infestanti (Lolium spp., Avena spp., Alopecurus myosuroides, Papaver rhoeas) che presentano delle resistenze ad alcuni gruppi di principi attivi (ACCasi – ALS) comunemente utilizzati per diserbare i cereali

Con Stopper P si possono eliminare molti di questi problemi

Stopper P è composto da

Pentimetalin puro (400 gr/l) + Diflufenican puro (40 gr/l)

Può essere utilizzato in pre-emergenza o in post-emergenza precoce (fino ad accestimento) alla dose di 1,5-2,5 litri/ettaro su frumento, orzo, segale e triticale

Ha un ampio spettro d’azione su graminacee e dicotiledoni sopratutto sulle specie resistenti

Graminacee: Alopecurus S., Apera S., Poa S., Lolium spp., Falaride, Avena R.

Dicotiledoni: Crucifere, Fumaria, Veroniche, Viola, Poligonacee, Stellaria, Chamomilla, Papavero (compreso resistenti ALS), Gallium, Ombrellifere

Stopper P inoltre, non presenta nessun problema di selettività varietale

 

Condividi

Altre Notizie

18 Marzo 2019

La concimazione di fondo del pomodoro è una pratica fondamentale per apportare alla coltivazione una buona base di partenza per il suo sviluppo ottimale

Leggi Tutto
11 Febbraio 2019

Floramix è il diserbo definitivo di post emergenza precoce su cereali

Leggi Tutto