26 Giugno 2020

Batteriosi del pomodoro: riconoscerla e combatterla

Quest’anno la principale fisiopatia del pomodoro da industria è rappresentata dalla batteriosi

La batteriosi è una problematica che si manifesta a seguito di vento forte, grandine o piogge battenti ed è determinata da batteri appartenenti ai generi Pseudomonas e Xanthomonas

Si iniziano ad osservare delle piccole necrosi circolari sulla foglia o sul lembo che perdurano per molto tempo se trascurate o se l’infezione è molto forte

L’intensità dell’attacco della batteriosi dipende sia dalla persistenza delle condizioni climatiche avverse, sia da una più o meno marcata sensibilità varietale

La batteriosi del pomodoro inizia con pochi sintomi ma tende a perdurare spesso per tutto il ciclo vitale della pianta con necrosi e ingiallimenti delle foglie sempre più evidenti fino ad arrivare ad aborti fiorali o zone necrotiche sulle bacche con una perdita qualitativa del prodotto

Per combattere questa fisiopatia occorre intervenire con prodotti rameici ed associarli a disinfettanti fogliari e stimolanti per aiutare la pianta a superare la fase di stress

Per maggiori informazioni non esitare a contattare il tuo tecnico o il tuo agente di zona che valuteranno la specifica situazione e ti consiglieranno la strategia migliore

 

Condividi

Altre Notizie

11 Febbraio 2019

Floramix è il diserbo definitivo di post emergenza precoce su cereali

Leggi Tutto
13 Maggio 2019

Il Consorzio Agrario di Parma è lieto di invitarvi alla presentazione del campo prove frumenti 2019

Leggi Tutto